Il Museo del Diavolo in Lituania

Chi ha paura del Diavolo?

Nel nostro immaginario il Diavolo è quell’essere metà uomo e metà caprone, con le corna e il pizzetto ben appuntito, accompagnato da una perenne nuvola di zolfo. Ma Satana o Lucifero (tra i tanti nomi del Diavolo) spesso appare anche con un distinto ed affascinante gentleman che, con il suo fare, sa ammaliare, affascinare, e condurre attraverso i piaceri più dissoluti ed estremi, senza dimenticare che il satanasso per eccellenza viene considerato come il portatore di conoscenza.

Žmuidzinavičius museum Kaunas Lituania



Il Museo del Diavolo

Unico al Mondo, lo Žmuidzinavičius Museum di Kaunas è qualcosa di veramente interessante, dove è possibile conoscere i mille volti del supremo tentatore. Se sei in viaggio in Lituania, il Museo del Diavolo è una di quelle esperienze da non perdere perché potrebbe non ricapitarti di ritrovarlo altrove. Situato nella zona centrale della città, il museo vanta una esposizione di oltre 3000 pezzi provenienti da tutto il mondo (c’è una sezione dedicata agli oggetti donati dai visitatori) messi in mostra in tre enormi stanze di un vecchio e anonimo edificio. All’ingresso, guardando nelle aiuole, noterai uno strano cartello di divieto (si sa, in Lituania i diavoli sono soliti fare dispetti lasciando ricordini tra i fiori).

Žmuidzinavičius museum Kaunas

L’idea nasce dal bizzarro pittore e collezionista lituano Antanas Žmuidzinavičius che, nella sua antica casa, iniziò a collezionare ogni rappresentazioni del maligno che gli capitasse per le mani. L’esposizione è molto interessante: mostra il diavolo in una moltitudine di forme, il suo rapporto con l’uomo e gli animali, la musica, il vino, le paure e i sogni. Ci sono riproduzioni di diavoli dall’aria buffa, affascinante, paurosa, tantissimi pezzi d’arte, servizi di piatti o da tè, candelabri, pipe, caraffe e brocche, tutti con l’iconografia diavolesca. Addirittura c’è un diavolo talmente piccolo da poter essere osservato solo con una lente di ingrandimento!

Antanas Žmuidzinavičius Devil museum Kaunas Lituania

Ogni oggetto della collezione è accuratamente descritto, così da conoscere tante curiosità e leggende sul tentatore per eccellenza. Nonostante l’unicità e il grande valore artistico, culturale e antropologico, il Museo del Diavolo di Kaunas non è abbastanza valorizzato, ed è lasciato un po’ a se stesso. Noi te lo consigliamo, toglierà poco più un’ora al tuo programma di viaggio.

Dove si trova il Museo del Diavolo, orari e costi

Il Museo del Diavolo si trova in V. Putvinskio St. 64, Kaunas 44211, poco lontano dalla via commerciale, il biglietto ha un costo di 4€ (quando ci siamo stati noi nel 2019), per gli orari e i giorni di apertura è consigliabile consultare la pagina ufficiale https://ciurlionis.lt/en/.

Alla fine della visita troverai anche un simpatico negozio di gadget a tema diavolesco.

 

Non avere paura di immergerti nell’atmosfera magica e sulfurea del Diavolo: potrai scoprilo in tutte le sue forme e rappresentazioni, e perché no, alla fine ti apparirà anche simpatico. 

 

Vedi anche...